ad memoriam

Gotham City – marzo 2013. urlocopyPierino Piepoli mi mancava già; da quando era costretto a non essere fisicamente nella sua libreria, mi mancava! Condivido il pensiero di Domenico Bulzacchelli, era un poeta e la sua poesia fuoriusciva da tutto il suo essere, da tutte le sue espressioni, scritte e orali. Per me, per noi, che abbiamo frequentato la Libreria Piepoli anche quando c’era, lui è stato un pozzo di San Patrizio, incantati dal suo sapere popolare e non. Mi mancava e mi mancherà; su La Forbice, io come tanti, mi ha regalato i primi spazi di scrittura e, seppur i meno culturali del mucchio, non si possono dimenticare …. come i primi amori. Come oggi ha detto qualcuno, in questi momenti affiorano sempre i ricordi a tenere vive le persone che non ci sono più. Non so perchè, ma a me vengono in mente i fantastici duetti quotidiani con sua suocera, Donna Vittoria; teatro puro! Fa’ buon viaggio Pierino, adesso Don Marco smetterà di litigare coi santi…. e riprenderà a farlo con Te.

Annunci

~ di el0so su 19 marzo 2013.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: