Io Non Sono Saggio!

“Ci sono creature assegnate che non riescono ad incontrarsi mai e s’aggiustano ad amare un’altra persona per rammendare l’assenza. Sono sagge,” Erri De Luca

Rituffandomi con gli occhi nel primo libro da me letto dello scrittore napoletano (grazie al bellissimo spunto sulle pagine di Mapi) ho ripescato la bellissima sottolineatura con cui apro i miei pensieri di stanotte. Tre Cavalli mi fu passato da Maximorispetto con il quale condividevamo in quel periodo intenti editoriali sotterranei griffati La Tigna. Mi spinse letteralmente verso De Luca con il suo eleoquente “sono rimasto sotto” che nella fattispecie si riferiva proprio al romanzo in questione dal quale rimasi a mio turno travolto (traduzione meno efficace dal dialetto di Ghotam di sono rimasto sotto) tanto da non riuscire a leggere più nulla che non fosse di suo pugno per parecchio tempo, proprio com’era accaduto al mio compare. La sua narrazione da “falegname della parola” (altra citazione dal blog di Mapi) mi coinvolse totalmente; la poesia che trasudava dalle pagine era, ed è, per me rifugio assoluto.

Premessa intima a parte, mi ributto sulla overture virgolettata vero oggetto delle mie nuvole fuoriuscite. Parole obiettivamente sante che sbattono in faccia una verità che saggia non è per me e della quale non voglio far parte. Ora più che mai, oggi più che mai, di-stanze con-divise e con-vivibili, non voglio aggiustarmi……non in questo.

Annunci

~ di el0so su 17 Mag 2008.

6 Risposte to “Io Non Sono Saggio!”

  1. … lo sai che proprio qualche minuto fa ho riposto dalla scrivania in uno scaffale i Tre cavalli di De Luca? (noiosissima rutine di ordine mattutina!). Poi apro il PC e trovo il tuo Pingback sul miop blog. Grazie eIoso (la tua citazione iniziale,bellissima, appartine a una delle mie tantetante sottolineature) Mapi

  2. non continuare a ringraziarmi ti prego 🙂

  3. 🙂 🙂 (senza parole)

  4. ………..e se le avessi sarebbero solo poesia. 🙂
    E’ che mi imbarazza ricevere attenzioni poco meritate
    un abbraccio

  5. maggio è il periodo dell’oscurità. ma la prima vera inganna tutti e pochi se ne accorgono. io lo so. e penso anche tu.

  6. E’ l’oscurità che ci fa guardare oltre…..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: